Greta Piccininni

Communication Junior Consultant

Aspirazioni professionali

Greta ha sempre avuto una predisposizione alla comunicazione e una certa facilità nell’esprimere il mondo dentro e fuori di sé. Se ne accorge fin dal liceo classico, quando genitori ed insegnanti insistono affinché coltivi le capacità di scrittura e aspiri a diventare una giornalista. Sceglie così di iscriversi alla facoltà di Scienze Politiche, entra alla LUISS a Roma e si trasferisce.

Mamma all’improvviso a vent’anni, scopre che nella vita tutto può succedere e che anche i progetti che sembrano più solidi possono essere scombinati all’improvviso. Impara che la vera capacità sta, quindi, nel sapersi adattare ai cambiamenti, sfruttando ogni imprevisto come opportunità di crescita ed esperienza.

Rientrata a Firenze, si laurea prima alla triennale di Studi Internazionali e poi consegue la laurea specialistica in Strategie della Comunicazione Pubblica e Politica. Entra nel settore Healthcare un po’ per caso, grazie ad un tirocinio universitario che le permette di gestire ed organizzare per più anni consecutivi la Giornata Mondiale del Diabete, e continua poi a lavorare nella stessa Agenzia di Organizzazione di eventi e congressi medici e farmaceutici. Nel frattempo, però, persistono un desiderio insoddisfatto di comunicare e una curiosità crescente verso il Digital Marketing, che la spingono a continuare a (in)formarsi in Social Media Marketing e a trovare una strada che le permetta di conciliare la sua passione per i social e per la scrittura con l’appagante sensazione di rendersi utili agli altri. Entra così in Helaglobe e, fin dai primi passi in azienda, rimane colpita dalla fiducia e dalla passione del suo team per i propri progetti. 

Ha una spiccata predisposizione al dialogo e al lavoro di squadra, nella ferma convinzione che è dall’interazione con gli altri e dal confronto e messa in discussione delle proprie convinzioni che nascono sempre le idee ed i progetti vincenti.

Perché lavoro in Helaglobe? Perché l’idea di contribuire in qualche modo a migliorare le vite degli altri è una spinta propulsiva alla propria crescita personale e lavorativa e permette di appagare il bisogno naturale di fare qualcosa di concretamente utile anche per le altre persone, oltre che per sé stessi. 

Tre aggettivi per descriverti: Responsabile, sognatrice, ottimista a giorni alterni

Tre caratteristiche personali salienti: Tenacia, resilienza, curiosità

Tre caratteristiche fondamentali per chi svolge il tuo ruolo: Empatia, creatività, capacità critica e di analisi

Personaggio di ispirazione: Bebe Vio e tutti coloro che, seppur partendo nella vita con un notevole svantaggio, riescono ogni giorno a trasformarlo in motivo di forza e orgoglio, puntando su determinazione, sorriso e buonumore.

Aspirazioni professionali: Trasformare le mie passioni nel mio lavoro ed il mio lavoro in passione. 

Aspirazioni personali: Dipingere, viaggiare, imparare a fare surf, iscriversi ad un corso di arrampicata, di tessuti, di danza e di recitazione, scrivere un libro e soprattutto smettere di rimandare il tutto.

Il mio motto di riferimento: Think, believe, dream and dare. (Walt Disney)

Richiedi informazioni

Compila il form per essere ricontattato